Live Sicilia

Agguato

Omicidio a Fiumefreddo di Sicilia
Uomo freddato nel garage di casa


Articolo letto 31.812 volte
catania mafia omicidio, mafia, omicidio, Cronaca

Leonardo Previti è stato freddato con alcuni colpi di pistola nel suo garage, in via Ponte Minissale. Sul posto i carabinieri.

VOTA
3.2/5
26 voti

FIUMEFREDDO DI SICILIA- Omicidio a Fiumefreddo di Sicilia. Leonardo Previti, 65 anni, è stato freddato con alcuni colpi di pistola nel suo garage, in via Ponte Minissale. La vittima era appena sceso dall'auto quando è stato raggiunto da almeno sei proiettili. Sul posto i carabinieri del comando provinciale di Catania e della Compagnia di Giarre. L'indagine è coordinata dal pm Marco Bisogni.

Leonardo Previti nel passato - secondo fonti investigative - sarebbe stato legato al gruppo di Aci Catena di Cosa nostra catanese. Da alcuni anni però la vittima si sarebbe allontanato dagli ambienti criminali. Gli investigatori al momento non escludono alcuna pista, anche se resta forte l'ipotesi che il delitto possa essere maturato all'interno della criminalità organizzata locale.

Intorno alle 21.30 è arrivato il medico legale per una prima ispezione cadaverica. Sono in corso anche i rilievi sulla scena del crimine da parte dei militari del Sis (Sezione Investigazioni Scientifiche).

IN AGGIORNAMENTO


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php


Segnala il commento