Live Sicilia

Aeroporto

Paura a bordo, aereo perde ruota
Atterraggio di emergenza


Articolo letto 18.062 volte
aereo perde una ruota, aeroporto, catania aeroporto, catania aeroporto incidente, Cronaca

Panico tra i passeggeri diretti a Linate: ma non si registra nessun ferito. La notizia è stata confermata a LiveSicilia dai vertici della Società di Gestione dell'Aeroporto. AGGIORNAMENTO: L'Agenzia nazionale per la sicurezza del volo (Ansv) ha aperto una "inchiesta di sicurezza per inconveniente grave". Il procuratore Patanè ha aperto un fascicolo. Codacons: "Rimborsare i biglietti".

VOTA
3.5/5
6 voti

CATANIA - Problema tecnico per un aereo Meridiana allo scalo aeroportuale di Fontanarossa. Una delle ruote del carrello si è danneggiata subito dopo il decollo. Il pilota è dovuto quindi tornare indietro ed effettuare un atterraggio di emergenza. Panico tra i 90 passeggeri del volo delle 9.30 diretto a Linate: ma non si è registrato nessun ferito. Ora saranno avviate le dovute indagini per capire la causa del problema tecnico. La notizia è stata confermata a LiveSicilia dai vertici della Sac, Società di Gestione dell'Aeroporto.

L'aeromobile è stato rimosso dai mezzi di soccorso: le attività sulla pista hanno creato qualche ritardo per il decollo e atterraggio di alcuni voli. Due sono stati dirottati a Palermo. L'aeroporto è tornato regolarmente operativo intorno alle 10.30.

ORE 15.05 - La Procura di Catania ha avviato un'inchiesta sul distacco della ruota posteriore sinistra del carrello di un Boing 737 della Meridiana, diretto a Milano Linate, durante il decollo dallo scalo internazionale di Fontanarossa. Il fascicolo è stato aperto dal procuratore Michelangelo Patanè. (ANSA).

AGGIORNAMENTO ORE 15.00 Non si sono accorti della perdita della ruota che si è staccata durante il decollo cadendo sulla spiaggia della Plaia i passeggeri del volo Catania-Milano di Meridiana. Il comandante ha comunicato che rientravano a Fontanarossa per un guasto tecnico e l'aeromobile è atterrata senza problemi. (ANSA).

Meridiana si è "messa a disposizione dell'Ente nazionale dell'aviazione civile per facilitare l'ispezione disposta per analizzare l'accaduto" che ha portato al distacco di una ruota posteriore esterna del volo IG220, in partenza da Catania per Milano Linate, durante il decollo da Fontanarossa. Lo precisa la stessa compagnia aerea Dopo che è "stato riscontrato un problema tecnico", ricostruisce Meridiana, "il comandante ha attivato le necessarie procedure e riportato l'aeromobile a terra". "I 90 passeggeri a bordo - confermano dalla compagnia - sono stati avvisati che sarebbero atterrati a Catania a causa di un problema tecnico e all'arrivo sono sbarcati regolarmente". Meridiana ha già predisposto le 'riprotezioni' su altri voli: 78 passeggeri sono partiti per Milano Linate con il primo aereo disponibile di un'altra compagnia alle 12.15; gli altri decolleranno alle 15. A tutti i passeggeri è stata offerta l'assistenza prevista in questi casi, incluso il pranzo. Hanno quindi raggiunto Milano nel più breve tempo possibile, sempre assistiti dalla compagnia, assicura Meridiana. (ANSA)

L'Agenzia nazionale per la sicurezza del volo (Ansv) ha aperto una "inchiesta di sicurezza per inconveniente grave" in seguito al distacco di una delle due ruote del carrello principale da parte di un Boeing 737 (marche EI-IGS) durante il decollo dall'aeroporto di Catania Fontanarossa per Milano Linate. L'aereo, sottolinea l'Ansv, "è rientrato nello scalo di partenza senza riportare ulteriori conseguenze". (ANSA).

AGGIORNAMENTO 13.00: La ruota durante le fasi di decollo e' caduta sulla spiaggia della Playa, deserta d'inverno senza procurare danni a cose o persone.

NOTA DEL CODACONS: Per il Segretario Nazionale del Codacons Francesco Tanasi si tratta di un episodio gravissimo. L'incidente, infatti, avrebbe potuto seriamente mettere in pericolo l'incolumità dei passeggeri. Il Codacons chiede a Meridiana il rimborso del biglietto per i passeggeri. Siamo pronti - continua Tanasi - ad avviare cause risarcitorie i per paura e stress subiti dai passeggeri. Il Codacons chiede inoltre a Meridiana ed Enac di avviare verifiche sull'accaduto ma lancia anche la richiesta di revisione di tutti gli aeromobili.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php


Segnala il commento