Live Sicilia

il video denuncia

Emergenza all'Oasi del Simeto
Moria di pesci lungo gli argini


Articolo letto 7.617 volte
ambiente simeto, catania moria pesci, oasi del simeto, Cronaca

Le immagini immortalate da Salvo Romano, angler del team Herakles e dell'associazione sportiva Spinning Club Catania, sono agghiaccianti. GUARDA IL VIDEO


CATANIA- Centinaia di pesci morti lungo il Simeto, in piena Area protetta. Una moria che ha pochi precedenti nella storia recente e che fa tornare in mente le denunce degli ambientalisti sull'inquinamento del principale corso d'acqua catanese. Le immagini immortalate da Salvo Romano, angler del team Herakles e dell'associazione sportiva Spinning Club Catania, sono agghiaccianti.

Il video consegnato a LivesiciliaCatania mostra che lungo la foce del Simeto sono state spiaggiate dalla corrente carpe di grossa taglia, anche di 3 kg. Inquietanti gli interrogativi che si aprono su questa moria che senza il video di Salvo Romano, non sarebbe stata mai scoperta. Difficile credere che la causa sia l'aumento della temperatura, peraltro nella norma, durante la stagione estiva. C'è l'abbassamento del livello del fiume causato dall'invio di milioni di metri cubi d'acqua agli stabilimenti industriali, ma soprattutto c'è l'ombra della contaminazione. Diverse volte LivesiciliaCatania si è occupata della presenza di scarichi abusivi e del malfunzionamento di alcuni depuratori che servono i principali comuni della provincia.

In ogni caso la situazione non può essere sottovalutata e servono delle risposte, che le Autorità devono dare. GUARDA IL VIDEO


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php


Segnala il commento