Live Sicilia

La risoluzione delle comproprietà

Lodi è tutto del Catania
Acquistato Michal Chrapek


Articolo letto 3.738 volte

calcio catania, Catania, ciccio lodi, genoa, Sport
TORRE DEL GRIFO (Mascalucia). Il Calcio Catania comunica di aver risolto gli accordi di partecipazione con il Genoa: il club rossoazzurro acquisisce a titolo esclusivo il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Francesco Lodi; la società ligure acquisisce a titolo esclusivo il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Panagiotis Tachtsidis.

Al contempo la società etnea comunica di aver acquisito a titolo definitivo dalla società Wisla Kraków il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Michal Chrapek, nato a Jaworzno il 3 aprile 1992. Giovane ma già esperto, Chrapek ha disputato 59 partite e firmato 7 gol nella massima serie polacca; con la maglia della Nazionale Under 21, 11 presenze e 2 reti. A Torre del Grifo per le visite mediche e la firma del contratto quadriennale che lo lega al nostro club, Michal ha mostrato grande entusiasmo: “Sono molto contento di essere qui – ha dichiarato a calciocatania.it – e sono consapevole di avere una straordinaria opportunità per diventare un giocatore migliore. Spero di dare un contributo importante per tornare in Serie A e sono convinto di poter riuscire ad affermarmi in Italia. Lavoreremo in uno splendido Centro Sportivo: una struttura come Torre del Grifo Village è davvero preziosa, per la crescita di un calciatore. In questi giorni ho già conosciuto il Presidente, l’Amministratore Delegato, i dirigenti, mister Pellegrino ed il professor Ventrone: ho notato massima disponibilità e piena fiducia da parte di tutti e li ringrazio, non vedo l’ora di cominciare ad allenarmi con i miei nuovi compagni”. Il Responsabile degli Osservatori del Calcio Catania Diego Caniggia illustra così le caratteristiche tecniche di Chrapek: “Michal è un interno di centrocampo che abbina qualità e quantità, può giocare anche davanti alla difesa ed ha una buona visione di gioco. Dinamico, interpreta bene entrambe le fasi principali. È già un giocatore molto valido ed ha notevoli margini di crescita”.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php