Live Sicilia

Ballottaggio

Acireale, Barbagallo è il nuovo sindaco
Di Re: "Continuerò il mio impegno"


Articolo letto 10.992 volte
VOTA
3.9/5
11 voti

amministrative 2014, amministrative acierale, ballottaggio acireale, Catania

I festeggiamenti per Barbagallo



ACIREALE -  Gli acesi hanno già fatto la loro scelta. I dati sull'affluenza ci dicono che il rischio astensione è stato parzialmente scongiurato. Ora è tutto nelle mani dei presidenti e dei segretario di seggio. Roberto Barbagallo e Michele Di Re hanno solo da attendere qualche ora e – per quanto sia umanamente possibile – recuperare le forze. Quella che si è chiusa venerdì sera passerà alla storia come una delle competizioni più avvelenate della storia acese. Il rush finale, almeno, ci dice questo.

17.25. Elezioni comunali, turno di ballottaggio. Roberto Barbagallo è stato eletto sindaco di Acireale. Questo il risultato definitivo: Roberto Barbagallo 15.573 voti (63,53 %), Michele Di Re 8939 voti (36,47). Schede nulle 942; schede bianche 97.

16.32. Dal comitato di Barbagallo. Scrutinate già 53 sezioni su 56. Dal comitato di Di Re, scrutinate 34 sezioni su 56. Barbagallo ha ottenuto, fino a ora, 3.100 voti in più dell'avversario.

16.30. Dopo 28 sezioni scrutinate, il distacco di Barbagallo su Di Re è di 2800 voti. Le roccaforti di Di Re non hanno risposto come immaginava il candidato sindaco. Scrutinate altre sezioni, del comitato Barbagallo. Sez 50: Barbagallo 153 Di Re 67; Sez 45: 187-14; Sez 39 85-77; Sez 42 86-80; Sez 15 233-154; Sez 23 151-175; Sez 47 123-90; Sez 18 277-128; Sez 14 259-198;  Sez 52 361-73; Sez 54 265-88; Sez1 156-243; Sez 37 321-241; Sez 35 248-210; Sez 51 512-93; Sez 24 316-139; Sez 18 277-129; Sez 3 272-168; Sez 32 379-222; Sez 17 370-129; Sez 18 277-177

16.25. Il commento di Barbagallo: "Siamo in netto vantaggio mancano ancora una ventina di sezioni o poco meno ma devo dire che già si profila una vittoria. E' evidente che gli acesi hanno capito che una svolta è necessaria dopo 10 anni di mal governo, noi siamo pronti a scommetterci e a lavorare da subito per risollevare la nostra splendida Acireale"

16.05. I primi commenti. Dichiarazioni a caldo di Michele Di Re. La partita per lui sembra già chiusa. "Il risultato mi sembra netto. Spero che Barbagallo posa essere un sindaco migliore di quello che sarei potuto essere. L'unica delusione è non potere applicare il programma ideato. Continuo il mio impegno per Aci anche fuori dalla politica". Sconfitto sì, ma i toni sono alquanto sereni. Pero Basilio Catanoso: "Paghiamo la bassa affluenza. Evidentemente i cittadini sono delusi dalla politica".

16.00.  Secondo il comitato elettorale di Barbagallo, il candidato, su 39 sezioni su 56, ha ottenuto il 61 per cento delle preferenze

15.50. Da comitato di Barbagallo. Sezione 26: Barbagallo 416 voti, Di Re 197. Sezione 4: Barbagallo 226 voti, Di Re 151. Sezione 46: Barbagallo 285, Di Re 173. Sezione 10: Barbagallo 300 voti, Di Re 135.

15.45. Dal comitato di Di Re, che è appena arrivato il clima rimane teso nonostante il candidato sindaco sembri sereno. Forniti i dati di 16 sezioni su 56. Il distacco è di quasi 800 voti per Barbagallo.

15.30. Secondo i primi dati diffusi in rete da Tra - FanCity, di sei sezioni, il candidato Barbagallo sarebbe a 1458 voti contro i 317 di Di Re. 

15.24. Cala il gelo all'interno del comitato elettorale di Michele Di Re. Appresi da canale 9 i primi dati sulla sezione 1 di Via di Sangiuliano. Lì Barbagallo sarebbe in vantaggio di un centinaio di voti.

Ore 15.02  Numero definitivo votanti secondo turno ballottaggio 25454, percentuale 55,38.


L'affluenza nel primo giorno utile per il voto, ad Acireale non è stata superata la soglia del 50%. Alle 22 di ieri - secondo i dati diffusi dall'ufficio stampa del comune - si erano recati alle urne 19272 votanti, in percentuale il 41,93% dei aventi diritto.

 


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php