Live Sicilia

Serie A

Arriva la Roma ma c'è
aria di smobilitazione


Articolo letto 3.429 volte
VOTA
0/5
0 voti

calcio catania, Catania, catania-roma, serie a, Sport
TORRE DEL GRIFO (Mascalucia). Domenica c’è la Roma al Massimino. Ma la testa è ormai da tutt’altra parte. Si pensa alla prossima stagione, indipendentemente da quella che sarà la categoria. Nella giornata di oggi dalle colonne di gianlucadimarzio.com sono emerse chiare quelle che sarebbero le imminenti operazioni in uscita del sodalizio rossoazzurro. Per Barrientos sarebbero arrivate le sirene messicane del club America mentre per il difensore Alvarez si sarebbe fatto sotto la formazione di Premier del West Ham. Una rivoluzione nell’organico è ormai inevitabile. Comunque andranno le cose rimarrebbe anche per la prossima stagione, invece, Rinaudo che vedrebbe rinnovato il prestito dallo Sporting Lisbona.

Ma veniamo al campionato. La Curva Nord ha ribadito che non entrerà allo stadio. Oggi, intanto, ultima seduta pomeridiana settimanale, per il Catania, a Torre del Grifo: dopo il riscaldamento, novanta minuti in campo per lo svolgimento delle esercitazioni tattiche nelle due fasi di gioco principali, provando assetto ed accorgimenti in vista della gara contro la Roma. Sabato mattina consueta rifinitura a porte chiuse. Al Massimino contro la Roma arbitrerà il signor Luca Banti, della sezione di Livorno.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php