Live Sicilia

La sfida del Bentegodi

Maurizio Pellegrino: "A Verona
con lucidità e personalità"


Articolo letto 2.474 volte
VOTA
0/5
0 voti

calcio catania, Catania, serie a, verona-catania, Sport
TORRE DEL GRIFO (Mascalucia). I rossoazzurri alla volta di Verona. Quella "fatal Verona" per alcuni, diventa la "decisiva Verona" per i rossoazzurri. Al Bentegodi non ci sono risultati a disposizione se non la vittoria per continuare a sperare. "A Verona dovremo essere capaci di dare conferme, affrontando un'autentica prova di maturità con personalità e mantenendo costantemente lucidità in mezzo al campo - spiega sul sito ufficiale degli etnei, Maurizio Pellegrino -. Quando si pensa soltanto alla partita da disputare, applicandosi con equilibrio e concentrazione nelle due fasi di gioco, si può sempre far gol. Dobbiamo incrementare il numero di certezze, sul rettangolo verde: maggiori certezze danno maggiore organizzazione e più possibilità di successo. Alla luce del lavoro quotidiano, l'ottimismo è doveroso e logico".

Questo, intanto, è l'elenco dei convocati:

Portieri

35 Ficara, 1 Frison.

Difensori

34 Biraghi, 33 Capuano, 24 Gyomber, 6 Legrottaglie, 18 Monzon, 2 Peruzzi, 5 Rolin, 3 Spolli.

Centrocampisti

28 Barrientos, 19 Castro, 13 Izco, 10 Lodi, 8 Plasil, 15 Rinaudo.

Attaccanti

9 Bergessio, 23 Boateng, 36 Caruso, 7 Fedato, 26 Keko, 11 Leto.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php