Live Sicilia

Serie A/Trentaquattresima giornata

Al Massimino c'è la Sampdoria
Pellegrino: "Intanto, vinciamo"


Articolo letto 2.325 volte
VOTA
0/5
0 voti

Catania, catania calcio, catania-sampdoria, pellegrino, serie a, Sport
TORRE DEL GRIFO (Mascalucia). Al Massimino arriva la Sampdoria degli ex Mihajlovic e Maxi Lopez. I rossoazzurri sono tenuti in vita ancora dalla matematica e forse nemmeno un miracolo può far risorgere gli etnei. Questa mattina, intanto, il tecnico Maurizio Pellegrino ha lanciato un messaggio accorato all'ambiente. Queste le parole raccolte dal sito ufficiale dei rossoazzurri:

"A Milano abbiamo evidenziato una signfiicativa predisposizione all'attacco, adesso dobbiamo concludere con qualità e cercare la massima coralità in fase offensiva, per andare a segno. Abbiamo il dovere di pensare soltanto alla partita e la "follia" di voler ottimizzare tutto: dobbiamo puntare a fare almeno 12 punti. Una vittoria ci aiuterebbe a capire cosa può ancora succedere. Le parole del Presidente sono importanti: adesso tocca a noi, dimostrare e manifestare la voglia di rimanere. Personalmente, più che a San Siro, avvertirò l'emozione domani, entrando nello stadio che amo più di qualsiasi altra cosa e provando una sensazione straordinaria, già vissuta ma proprio per questo tale da suscitare una voglia immensa di riviverla".

Questi i convocati della sfida di sabato pomeriggio:

Portieri

21 Andujar, 1 Frison.

Difensori

22 Alvarez, 34 Biraghi, 31 Cabalceta, 33 Capuano, 24 Gyomber, 6 Legrottaglie, 18 Monzon, 2 Peruzzi, 3 Spolli.

Centrocampisti 

28 Barrientos, 19 Castro, 13 Izco, 10 Lodi, 8 Plasil.

Attaccanti

9 Bergessio, 23 Boateng, 7 Fedato, 26 Keko, 11 Leto, 32 Petkovic.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php