Live Sicilia

De Canio non risparmia nessuno

Si lavora in vista dell'Udinese
C'è Leto in gran spolvero

Mercoledì 06 Novembre 2013 - 19:57
Articolo letto 1.062 volte

Sabato pomeriggio contro l'Udinese si torna al Massimino: in allenamento, Leto "pesca" una tripletta di pregevole fattura.

Condividi questo articolo

VOTA
5/5
1 voto
TORRE DEL GRIFO (Mascalucia). A grandi falcate verso il match di sabato pomeriggio contro l'Udinese. Anche oggi, una seduta di lavoro nella quale non ci si è risparmiati. Si lavora. E si lavora alacremente perché l'obiettivo primario resta quello di uscire dal tunnel: da un inizio di campionato da incubo. Mister De Canio sta lavorando su ogni singolo giocatore, non risparmiando nessuno. A Torre del Grifo si lavora anche sui particolari: sui dettagli che possono fare la differenza. I bianconeri di Guidolin saranno privi di Di Natale: non uno svantaggio da poco.

Riporta il sito ufficiale dei rossoazzurri: "Un'ora e trentacinque minuti di fatica sotto i riflettori, a Torre del Grifo, per il Catania: qualità e quantità dell'allenamento restituiscono sensazioni positive ed incrementano la fiducia del gruppo, che attinge preziose risorse dalle proprie capacità di lavoro per prepararsi al meglio in vista della gara in programma sabato". Conclusa la fase di riscaldamento, gli etnei si sono dedicati oggi ad esercitazioni tattiche in fase di non possesso, seguite da una sessione di conclusioni a rete indirizzate alternativamente verso tre porte allineate sul fondo. Infine, sfida in famiglia su metà campo: successo dei bianchi a spese dei blu, 4-3 il punteggio finale di un match vibrante e ricco di positive indicazioni. Per la formazione vittoriosa, a segno Guarente, Lopez, Keko e Petkovic; tripletta di Leto per gli avversari.
Ultima modifica: 07 Novembre 2013 ore 01:01
/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php

Segnala il commento