Live Sicilia

INDAGANO I CARABINIERI

Tentato omicidio a Misterbianco
Ferito un sorvegliato speciale


Articolo letto 5.252 volte
VOTA
3/5
5 voti

carabinieri catania, misterbianco, tentato omicidio, Cronaca
Misterbianco - Si torna a sparare a Catania. Questa volta teatro di un agguato, la notte scorsa, è stata Lineri, frazione di Misterbianco. Le modalità sono quelle del delitto pianificato: due sicari si affiancano alla moto dove viaggiava la vittima ed esplodono diversi colpi d'arma da fuoco. Sei pallottole hanno centrato all'addome il sorvegliato speciale, Antonino Caruso, di 38 anni, mentre è stato preso solo di striscio al braccio il catanese di 24 anni, Sebastiano Lombardo, che guidava il mezzo a due ruote.

I due sono stati trasportati al Garibaldi: non sarebbero in pericolo di vita. I Carabinieri hanno in mano l'indagine. Non si esclude alcuna pista al momento, anche perché visto il bersaglio da fare fuori si potrebbe trattare di un regolamento di conti da ricercare negli ambienti criminali.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php