Live Sicilia

Bilancio di cinque feriti

Paternò, contromano allo svincolo
Inevitabile scontro frontale


Articolo letto 4.414 volte
VOTA
5/5
2 voti

auto contromano, feriti, incidente stradale, paternò, ss 121, Cronaca
Le due vetture protagoniste dello scontro

Le due vetture scontratesi frontalmente



PATERNO'. E' di cinque feriti, tra cui tre minorenni, il bilancio dell’incidente avvenuto poco prima delle 15.30 di oggi lungo lo svincolo che dalla Statale 121 immette direttamente in città. Una dinamica rocambolesca quella che ha portato ad uno scontro frontale un’auto furgonata, si tratta di una Fiat Scudo ed una Lancia Lybra Station Wagon. Un impatto tremendo che, solo per fortuna non ha avuto conseguenze peggiori e che è stato provocato dall’ingresso contromano dello Scudo sul quale era a bordo una famiglia di Biancavilla. La donna che era alla guida non aveva fatto caso che, in realtà, quella via non andava imboccata e così e’ andata a finire contro la Lancia su cui si trovavano un uomo di Regalbuto ed il proprio figlio quindicenne. Ne sono seguiti momenti concitati. Tanta paura ma alla fine, come detto, le ferite riportate dai protagonisti - loro malgrado - dell’incidente sono state lievi. Perlopiù attimi di apprensione si sono avuti perchè all’interno dello Scudo si trovavano anche due bimbi, rimasti pure loro contusi nello scontro. Sul posto, sono giunti gli agenti di Polizia municipale di Paternò, i Vigili del Fuoco e due ambulanze del 118: una da Adrano ed un’altra da Belpasso. Il tratto stradale in questione è stato chiuso al transito delle auto col traffico che è stato deviato direttamente per la seconda uscita della città. Padre e figlio sono stati trasportati a Biancavilla; la famiglia all’interno dello Scudo, invece, al Santissimo Salvatore di Paternò.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php