Live Sicilia

la proposta

Fin, Parisi: "Salvo sarà sicuramente ricordato"


Articolo letto 1.134 volte
VOTA
5/5
1 voto

CATANIA - "Tutte le figure che  che hanno gravitato nel nostro mondo e che, purtroppo, sono venute a mancare meritano di essere ricordate. E noi troveremo un modo per ricordare Salvo". Il presidente della Federazione italiana di nuoto, Sergio Parisi, commenta così le intenzioni manifestate stamattina dall'amministrazione comunale per bocca del sindaco Bianco su suggerimento del presidente della Nuoto Catania, Francesco Scuderi, di dedicare un evento importante a Salvo Bartilotti, scomparso in mare dopo essersi immerso. Il primo cittadino, infatti, nel corso della conferenza stampa dedicata alle atlete dell'Orizzonte, ha voluto ricordare il giovane pallanuotista catanese Salvatore Bartilotti (scomparso durante un'immersione nel mare della Scogliera) riproponendosi di valutare con la società il modo migliore per rendergli la testimonianza della città.

"L'idea di ricordarlo attraverso la San Silvestro a mare di quest'anno  - aggiunge Parisi, che ribadisce la propria vicinanza alla famiglia del 17enne - potrebbe essere buona perchè è una gara di nuoto in mare e, quindi, contiene entrambi gli elementi cari a Salvo, uno dei quali purtroppo, lo ha portato via. Ma tante altre volte abbiamo semplicemento organizzato una manifestazione o un torneo per ricordare chi non c'è più - conclude - e lo faremo anche in questo caso".

 

 


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php