Live Sicilia

A Bronte

Si rompono i freni dell'auto
74enne finisce in una scarpata


Articolo letto 2.319 volte
VOTA
5/5
2 voti

118, anziano soccorso, bronte, vigili del fuoco, Cronaca
Il recupero della vettura da parte dei Vigili del Fuoco

Il recupero della vettura da parte dei Vigili del Fuoco



BRONTE. Brutta disavventura per un brontese di 74 anni che intorno alle 12.30 percorreva a bordo della sua Renault Kangoo la Sp 94, una strada secondaria che da Bronte conduce verso Saragoddio ed il Simeto. Giunto all’incrocio della Sp 211, mentre cominciava la discesa, si è accorto che la vettura non rallentava ed ha cominciato a prendere velocità andando a completare la propria corsa in una piantagione di pistacchi. L'auto ha divelto il muretto di cemento ed è entrato nel fondo. Una traiettoria che si è protratta per oltre 10 metri dopo la strada: il conducente è comunque rimasto cosciente, ed ha subito chiamato i soccorsi col suo stesso telefono. Purtroppo, a causa della botta tremenda, non è riuscito ad uscire dalla vettura. Poco dopo è giunta sul posto l’ambulanza del 118 di Bronte; il medico in servizio ha subito diagnosticato diversi traumi al torace, allo sterno ed al volto ed ha subito chiesto l’ausilio dei Vigili del Fuoco per tirare fuori il malcapitato. Poco dopo all’arrivo dei pompieri di Maletto ed Adrano, con molta cautela, il ferito è stato estratto dalla vettura e consegnato alle cure dei sanitari: il 74enne è stato trasportato al Pronto soccorso dell’ospedale di Bronte. Sul posto sono anche intervenuti i carabinieri della Stazione di Bronte. Sembra che la causa dell’incidente, sia stato un problema ai freni della vettura, che non hanno funzionato a dovere.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php