Live Sicilia

Il dopopartita

Maran: "Ora, risultato nelle
due sfide al Massimino"


Articolo letto 1.052 volte
VOTA
0/5
0 voti

calcio catania, Catania, lazio-catania, maran, petkovic, Sport
ROMA. Ora c’è da preoccuparsi. Non solo, e non tanto, per la graduatoria ma perchè dopo cinque partite di campionato non vi è alcun segnale di modifica nell’atteggiamento e nell’approccio alla gara ed all’avversario. Ed anche Rolando Maran ne è consapevole: “Certo, è una classifica che deve farci spaventare ma deve anche portarci a farci rialzare la testa. Io sono convinto che la squadra c’è ancora e che verrà fuori presto. Adesso abbiamo due gare al Massimino davanti ai nostri tifosi e dobbiamo fare in modo di fare risultato in entrambi i casi (i rossoazzurri giocheranno nelle prossime due domeniche contro Chievo e Genoa, ndr). Ma ci vorrà l’atteggiamento giusto e sbagliare di meno: magari mettendo in campo quello spirito che questa sera ho visto quando siamo rimasti in dieci”.

Sul fronte opposto, Vladimir Petkovic ha, invece, ritrovato la sua squadra dopo avere patito una bruciante sconfitta contro la Roma appena domenica scorsa: “Dopo il derby non era certamente facile ma io dico “bravi” ai ragazzi che hanno sputo reagire alle critiche. Guardo anche io le tv e leggo i giornali e non era facile trovare subito la vittoria. Ci siamo riusciti ed il merito va alla squadra”.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php