Live Sicilia

bronte

Scivola in casa, 87enne
soccorsa dopo un'intera notte


Articolo letto 1.162 volte
VOTA
5/5
1 voto

, Cronaca
BRONTE - Una notte passata in una veranda costruita sulla terrazza, al riparo dal freddo che sicuramente avrebbe provocato danni più seri. E’ accaduto a Bronte, in via Teseo, a due passi dalla caserma dei Carabinieri, dove un’anziana signora di 87 anni, è scivolata ieri sera mentre era nella lavanderia, ricavata sul terrazzo. La signora non ha più avuto la forza di alzarsi, ed è rimasta tutta la notte a terra nel piccolo spazio, che l’ha riparata dalle intemperie e dal freddo. Poi, stamattina, una nipote che abitava dirimpetto, dal suo terrazzo ha visto la signora a terra, che chiedeva aiuto. Subito è scattato l’allarme, sul posto sono arrivati i Vigili del Fuoco di Maletto, i carabinieri e l’ambulanza del 118 di Bronte. I pompieri con delle scale sono saliti sul terrazzo, aprendo la porta all’equipaggio del 118, poi hanno messo la vecchietta sulla barella portandola al Pronto soccorso dell’ospedale di Bronte. La signora ha avuto delle contusioni e qualche leggero trauma, ma fortunatamente nulla di grave. Un epilogo che poteva essere diverso se la signora fosse caduta sul terrazzo.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php