Live Sicilia

la protesta

Cani accuditi in Commissariato
L'Ugl scende in piazza


Articolo letto 1.314 volte
VOTA
5/5
2 voti

cani commissariato nesima, Catania, questura, ugl polizia, Cronaca
CATANIA - Portare all'attenzione dell'opinione pubblica il comportamento tenuto dai vertici della Questura durante l’ispezione dello scorso 17 settembre presso il Commissariato “Nesima”, finalizzata ad accertare se all’interno di quegli Uffici venissero custoditi degli animali. Questo il motivo per cui l’Ugl Polizia di Stato ha organizzato, per la mattina del 28 settembre prossimo, una manifestazione in piazza Università. Al centro della protesta, ancora volta le modalità che sarebbero state impegate dalla Questura - l'invio della Squadra Sopralluoghi del locale Gabinetto di Polizia Scientifica, personale della D.I.G.O.S., della Squadra Mobile e della Zona Telecomunicazioni - e il successivo trasferimento della dirigente, Adriana Muliere.

Una modalità "sproporzionata" secondo il sindacato di Polizia che invita "tutti i cittadini di buona coscienza e le Associazioni animaliste a partecipare alla manifestazione, perché accudire e nutrire degli animali è un dovere civico e non un comportamento censurabile".

 


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php