Live Sicilia

nera e dintorni

Scoperte 87 piante di marijuana
Carabinieri arrestano due uomini


Articolo letto 2.785 volte
VOTA
5/5
1 voto

, Cronaca, Le firme
CATANIA - Nel pomeriggio di ieri, i Carabinieri della Stazione di Aci Sant’Antonio hanno arrestato Salvatore Caruso e Fabio Orazio Fichera, di Zafferana Etnea, rispettivamente di 38 e 28 anni, per coltivazione illegale di marijuana ai fini di spaccio e ricettazione. In particolare, i militari dopo il furto di alcuni attrezzi avvenuto nei giorni scorsi e denunciato presso la Stazione di Aci Sant’Antonio, avevano avviato un'attività info-investigativa dalla quale emergevano le responsabilità dei due in ordine al furto. Durante una perquisizione effettuata nelle loro abitazioni è stata infatti rinvenuta tutta la refurtiva elencata dal denunciante, compresa un’autopompa collegata ad un tubo dell’acqua che si perdeva in un campo limitrofo agli immobili.

I Carabinieri, insospettiti da questo particolare, hanno voluto vederci chiaro ed hanno scoperto dopo aver percorso alcune centinaia di metri che il tubo era utilizzato per irrigare un terreno dove era stata allestita una coltivazione di marijuana. Nella circostanza sono state sequestrate 87 piante della sostanza stupefacente poste a dimora nel terreno ed alte sino ad 1 metro e 70 centimetri. I due arrestati sono stati tradotti presso la Casa Circondariale di Catania Piazza Lanza a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php