Live Sicilia

Perquisito un fienile

Droga tra cumuli di paglia
In manette padre e figlio


Articolo letto 3.062 volte
VOTA
3/5
2 voti

carabinieri catania, Catania, droga, librino, zia lisa, Cronaca

Gaetano Condorelli



CATANIA - Nascondevano la mariujana e la cocaina tra i mucchi di paglia di un fienile. Gaetano Condorelli, 46 e il figlio 18enne sono stati arrestati dai Carabinieri con l'accusa di detenzione illecita ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il fienile è tra gli immobili ispezionati dai militari nella zona tra Librino e Zia Lisa, operazione pianificata nell'ambito di uno stretto controllo del territorio per contrastare lo spaccio di droga.

 

 

Droga rinvenuta all'interno del fienile



I militari hanno in totale trovato 320 grammi di marijuana e 10 grammi di cocaina, quest'ultima del valore stimato alla vendita in 4500 euro era già suddivisa in dosi. Perquisento in maniera accurata tra gli anfratti è stata trovata anche una pianta di cannabis indica di oltre 2 metri e 2 bilancini di precisione. La droga e gli strumenti sono stati posti sotto sequestro, mentre padre e figlio sono detenuti nel carcere di Piazza Lanza.

 


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php