Live Sicilia

A Randazzo

Rifiuti sulla statua di San Pio
Denunciati due svizzeri


Articolo letto 3.079 volte
carabinieri, randazzo, statua padre pio, Cronaca

I due, che erano in vacanza in zona, hanno raccolto delle buste con spazzatura ponendole nelle braccia e sulla testa della statua.

VOTA
0/5
0 voti

La statua profanata



RANDAZZO. Due turisti svizzeri, di 47 e 45 anni, residenti a Oberwil, che avevano messo dei sacchetti di rifiuti su una statua raffigurante Santo Padre Pio di Pietrelcina sono stati identificati e denunciati da carabinieri della compagna di Randazzo. I due, che erano in vacanza in zona, hanno raccolto delle buste con spazzatura ponendole nelle braccia e sulla testa della statua, che si trova vicino la chiesa della Santissima Annunziata. Militari dell'Arma hanno bloccato e identificato gli autori del gesto e li hanno denunciati in stato di libertà.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php


Segnala il commento