Live Sicilia

La replica

La Camera Penale risponde all'Anm


Articolo letto 1.107 volte
VOTA
5/5
5 voti

anm, Catania, referendum giustizia
CATANIA - Il Consiglio Direttivo della Camera Penale "Serafino Famà" di Catania manifesta stupore per la nota della Giunta distrettuale catanese dell' ANM del 18.09.2013 e sconcerto per le dichiarazioni rilasciate alla stampa dal suo presidente, dott. Pacifico.

Stupisce l'evidente travisamento delle ragioni e degli obbiettivi dell'astensione in corso. Non si comprende, infatti, come la posizione critica avverso l'immobilismo della politica in ordine all' attuale illegalità della situazione delle carceri e dei centri di identificazione ed espulsione (e la ricerca costruttiva degli strumenti più idonei per porvi rimedio) e all'assetto della magistratura, possa costituire " un attacco ingiustificato" alla stessa. Sostenere, poi, che questa iniziativa sia " strumentale " agli interessi di una parte politica ben determinata appare francamente mistificatorio ed offensivo e denota scarsa conoscenza della storia, passata e recente, dei penalisti italiani: da sempre impegnati, su ogni fronte, nella Difesa attiva delle garanzie e dei diritti civili della generalità dei cittadini.

Sconcerta, invece, l'assoluto disprezzo che trasuda dalle parole utilizzate dal presidente dell' ANM locale, dott. Pacifico, a proposito della raccolta delle firme per i referendum sulla giustizia ("Se posso usare una battuta - conclude Pasquale Pacifico, commentando il banchetto di lunedì organizzato davanti al tribunale di Catania - forse la statua della Giustizia se avesse potuto si sarebbe girata dall'altra parte"), nel commentare il libero esercizio da parte della cittadinanza di un diritto che la Costituzione italiana, fortunatamente, riconosce e tutela. Lo strumento referendario, infatti, con buona pace dell' ANM locale, a prescindere dal contenuto dei quesiti proposti, è una delle massime espressioni della democrazia popolare.

Il Consiglio Direttivo
(e per esso)
Il Presidente
Avv. Giuseppe Passarello

LA NOTA DELLA GIUNTA DELL'ANM DI CATANIA

 


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php