Live Sicilia

Carceri

Piazza Lanza, Bertorotta (M5S):
"Situazione migliorata"


Articolo letto 2.783 volte
carceri, Catania, ornella bertorotta, Piazza lanza, sistema carcerario catania, Politica
Ornella Bertorotta, portavoce al Senato del M5S

Visita ispettiva all'istituto penitenziario catanese del portavoce al Senato del Movimento 5 Stelle Ornella Bertorotta. "Ho chiesto - dichiara a LiveSiciliaCatania - anche di poter visionare il bilancio".

VOTA
0/5
0 voti

CATANIA -  Quasi un blitz a sorpresa al Carcere di Piazza Lanza quello di Ornella Bertorotta. "Avevo letto sui giornali della situazione di degrado e inciviltà - dichiara a LiveSicliaCatania la portavoce al Senato del Movimento 5 Stelle - che ho voluto constatare di persona in quali condizioni versava la struttura penitenziaria e devo dire che la mia visita ispettiva mi ha lasciato sorpresa".

L'esponente del M5S ha potuto appurare con i propri occhi come la casa circondariale di Piazza Lanza sia stata notevolmente attenzionata da parte delle istituzioni. Nei mesi scorsi c'era stato l'impegno dello stesso Procuratore di Catania Giovanni Salvi che aveva illustrato i notevoli miglioramenti che erano stati attuati in ordine strutturale ma anche per arginare il fenomeno delle "porte girevoli" causa principale del "sovraffollamento carcerario".

"Attraverso questi provvedimenti - spiega Ornella Bertorotta - sono riusciti a portare i detenuti da oltre 600 a quasi 400, permettendo così che in ogni cella dove prima stavano anche in 10 ora vivono 6 - 7 detenuti. Inoltre ho visto una struttura abbastanza pulita e organizzata. Nella mia visita sono stata accompagnata dal vicedirettore che mi ha anche illustrato le varie iniziative di reinserimento lavorativo e sociale dedicate ai detenuti". Una posizione, dunque, che si allinea a quella prospettata da Salvi, e che si contrappone a quanto invece dichiarato a LiveSiciliaCatania dagli esponenti dei Radicali e dal Garante dei Detenuti Salvo Fleres lo scorso luglio.

I problemi naturalmente ci sono, la portavoce al Senato del Movimento 5 Stelle non ha certo messo la testa sulla sabbia. Nessuno ha la bacchetta magica, ma va constatato che qualcosa si sta muovendo sulla giusta linea. "Il nostro impegno in Parlamento - aggiunge - è quello di attenzionare i contenuti del cosiddetto decreto Svuota Carceri".

Ornella Bertorotta ha chiesto all'amministrazione di Piazza Lanza di poter visionare il bilancio in modo da poter comprendere come vengono utilizzati i fondi pubblici. "E' nostro intento capire come vengono gestite le risorse - aggiunge - e non solo per questo istituto penitenziario. Ho in cantiere nuove visite ispettive nel carcere di massima sicurezza di Augusta e in quello di Bicocca, è importante guardare e toccare con mano come è gestito e amministrato il sistema carcerario in Sicilia".


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php


Segnala il commento