Live Sicilia

Parla il patron

Pulvirenti: "Ci rifaremo"
Ecco il Catania anti-Livorno


Articolo letto 2.115 volte
VOTA
5/5
3 voti

catania calcio, livorno catania, nino pulvirenti, Rolando Maran, serie a, Sport
CATANIA. Nino Pulvirenti indica la strada. L’unica valida e percorribile per ritrovare morale ed autostima: ovvero, tornare alla vittoria. In quella che a Livorno sarebbe la prima della stagione. ''C'è stata una falsa partenza - spiega il patron dei rossoazzurri - ma contiamo di rifarci fin da subito''. Il presidente del Catania al suo arrivo in Lega Calcio a Milano si ferma a scambiare quattro chiacchiere con i cronisti: Livorno-Catania non sarà, certo, l’incontro di cartello della terza di campionato. Ma la trasferta toscana per gli etnei, dopo le due sconfitte maturate contro Fiorentina e Inter, ha il sapore di una vera e propria finale. E’ un Pulvirenti loquace e determinato. Anche quando spiega: ''Sinceramente siamo convinti di essere riusciti a migliorare la rosa a disposizione di Maran durante l'ultima sessione di mercato. Mi sembra azzardato fare valutazioni dopo due sole giornate di campionato''. Poi, c’è chi lo pizzica su Maran: “Se Maran è saldo in panchina? Non dobbiamo neanche parlarne'', taglia corto il patron del Catania.

QUI TORRE DEL GRIFO. Rolando Maran potrà contare su tutti i suoi uomini, eccezion fatta per capita Izco che novantanove su cento non sarà della partita. Sono in quattro a contendersi tre maglie a centrocampo: Placil, Almiron, Tachtsidis e Guarente. Bellusci è sulla via del recupero ma il suo impiego dal primo minuto a Livorno è in fortissimo dubbio.

ECCO I PRECEDENTI FRA LIVORNO E CATANIA. Il Livorno e il Catania si sono incontrati 38 volte (6 in serie A, 28 in B e 4 in C1). Il bilancio è a favore degli amaranto con 16 vittorie, mentre sono 13 i successi siciliani e 9 i pareggi. Vantaggio labronico nel computo delle reti realizzate-subite con 55 a 36. L’ultimo Livorno-Catania (25 aprile del 2010) fu vinto per 3-1 dal Livorno; per i rossoazzurri segnò Maxi Lopez. Magari è di buon auspicio. Il gol, non certo il risultato.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php