La festa della Madonna di Ognina (conosciuta dai pescatori come la Bambina) ha trasformato il piccolo borgo marinaro. Il Santuario nel suo massimo splendore dopo due anni di lavori di restauro. Il mercato allestito in occasione delle celebrazioni ha attirato molti visitatori, ma alcuni commercianti si sono lamentati per l'organizzazione.