Live Sicilia

INCONTRO CON CROCETTA

Bellini, i sindacati: "La Regione ha sbloccato 5 milioni di euro"


Articolo letto 1.798 volte
VOTA
3.7/5
3 voti

Catania, concetta raia, crocetta, teatro bellini
CATANIA - Buone notizie da Palermo per il Teatro Massimo Vincenzo Bellini. I sindacati con una nota annunciano gli esiti (positivi) dell'incontro con il presidente Rosario Crocetta.  La riunione promossa dal deputato regionale del Pd  Concetta Rai aveva come oggetto quello di discutere le note problematiche finanziarie del Bellini e del conseguente rischio della sospensione delle attività . "Il presidente Crocetta ha prontamente preso atto delle difficoltà rappresentate dai lavoratori - scrivono i sindacati -  che hanno sottolineato la impossibilità per il teatro di poter procedere nelle attività se non fosse stato confermato per intero il contributo di 14,572 milioni previsto in bilancio. Infatti al momento se non fosse disponibile la somma di 5. 500 milioni di euro, che deriverebbe dai risparmi della sanità il finanziamento disponibile sarebbe di soli 8,900 milioni di euro. Quindi si è immediatamente preso contatto con l'assessore al bilancio Bianchi il quale dopo qualche minuto, sentito il Ministero competente, ha richiamato il presidente Crocetta per comunicare, a viva voce, che già dai prossimi giorni  le risorse per intero saranno pienamente disponibili.

Nel corso dell' incontro - continua la nota - e' stato contattato il commissario straordinario appena nominato che si insedierà lunedì prossimo e che procederà rapidamente a tutti gli adempimenti necessari alla risoluzione definitiva delle questioni rimaste in sospeso e che incontrerà i sindacati. Al termine dell incontro - concludono i sindacati - si è anche parlato della denuncia inviata dai sindacati alla Procura della Repubblica di Catania nel febbraio 2010 relativa alla gestione 2007-2009 e ai debiti fuori bilancio maturati nel periodo rispetto alle quali si deve fare chiarezza e rendere giustizia.

L'intervento di Concetta Raia. "L'incontro di ieri sera con il presidente Crocetta, i sindacati e i lavoratori del teatro massimo Bellini è stato proficuo, aprendo la strada al dialogo e a un futuro possibile per l'ente culturale più importante di Catania. Abbiamo avuto la rassicurazione dall'assessore al Bilancio Bianchi che a breve saranno disponibili 14 milioni 570 mila euro, con i quali si potranno pagare gli stipendi dei lavoratori e mettere mani alla programmazione della imminente stagione lirica-sinfonica del teatro". "Il nuovo commissario che già venerdì incontrerà Crocetta per insediarsi a Catania lunedì prossimo, avrà il difficile compito di mettere a posto un bilancio che presenta delle irregolarità a partire dalla dolente nota rappresentata dalla voragine dei debiti fuori bilancio relativi alla precedente gestione - sottolinea la parlamentare- situazione assai nebulosa già denunciata a suo tempo dai sindacati". "Abbiamo ribadito a Crocetta - conclude- che il prima possibile dovrà essere nominato il Cda del Bellini, affinché il teatro torni dopo tanti anni ad una gestione serena e ordinaria "


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php