Live Sicilia

Indaga la Polizia

Adrano, ancora una rapina
ferito un gioielliere


Articolo letto 2.084 volte
VOTA
0/5
0 voti

adrano, gioielliere ferito, polizia, prefetto, rapina, Cronaca
ADRANO. Tre rapine a mano armata a distanza di due giorni l'una dalle altre. E se non è emergenza microcriminalità poco ci manca. Venerdì era toccato ad una farmacia; domenica ad un Ard Discount; questa mattina, invece, ad una gioielleria del centro storico adranita.

I FATTI. Attorno alle 10 due rapinatori entrano in azione: i due sono a volto coperto ed uno impugna una pistola. I balordi intimano il proprietario della gioielleria a consegnare loro i valori: la vittima prova a reagire ma viene colpito alla testa dal calcio della pistola. Il secondo (che era disarmato e che ha assistito alla scena) scende dalla moto sulla quale era in sella a motore acceso ed interviene per velocizzare il colpo. Nel frattempo, il proprietario fugge e scende in strada a chiedere aiuto. E' in quel frangente che i due criminali arraffano il possibile: bottino complessivo di almeno 1000 euro.

I SOCCORSI E LE INDAGINI. Per il proprietario si è reso necessario l'intervento dei medici del 118: l'uomo è stato trasportato all'ospedale biancavillese del Maria Addolorata. Per lui, non solo lo schock della rapina ma anche qualche punto di sutura. Sull'episodio indaga la Polizia del commissariato adranita. Ed in citta' c'è chi chiede, adesso, l'intervento del Prefetto.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php