Live Sicilia

Tra Paternò e Belpasso

Squarciata la macchinetta contanti
del distributore di benzina


Articolo letto 3.160 volte
VOTA
5/5
2 voti

belpasso, fiamma ossidrica, furto distributore di benzina, paternò, Cronaca
PATERNO'. Una fiamma ossidrica per affondare come nel burro il telaio della macchinetta automatica del distributore di benzina della provinciale 77 lungo contrada Agnelleria tra Paternò e Belpasso. E’ accaduto la notte scorsa con ignoti che hanno agito approfittando del favore delle tenebre e del fatto che quella strada non sia frequentatissima. Di sicuro c’è che il proprietario del distributore di benzina recatosi alla buon’ora, come ogni mattina, al rifornimento ha trovato la macchinetta mangiasoldi distrutta: squarciato e portato via il denaro contante che si trovava all’interno. Possibile, che alla fine, i soldi arraffati non siano stati tantissimi. L’impressione è, infatti, che nell’operazione condotta con la fiamma ossidrica buona parte dei soldi possa essere andata addirittura bruciata. Sul fatto indagano i carabinieri della compagnia di Paternò.

Sul posto erano installate le telecamere a circuito chiuso i cui hard disk, però, qualche mese fa erano stati utilizzati dagli investigatori per far luce su un altro episodio criminale.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php