Live Sicilia

DOPO LO SBARCO

Scuola Doria, genitori allarmati
Romano: "Operatori al lavoro"


Articolo letto 1.431 volte
VOTA
5/5
1 voto

Catania, clandestini, emergenza migranti, prima municipalità catania, romano, sbarchi, scuola doria, Cronaca
CATANIA- Non ci sarebbe alcun motivo di cui preoccuparsi, perché alla ripresa delle attività scolastiche l’Istituto Andrea Doria sarà in perfette condizioni igienico-sanitarie. E stando alle rassicurazioni, operatori e personale addetto sarebbero già a lavoro. A seguito del drammatico sbarco del 10 agosto scorso, infatti, alcuni migranti di origine siriana, furono ospitati proprio all’interno dei locali dell’istituto comprensivo. Attualmente, i migranti sono già stati trasferiti altrove, ma molte mamme e residenti del quartiere, hanno manifestato il timore, che in vista dell’imminente inizio delle scuole, fossero necessari nuovi interventi di disinfestazione e pulizia.

Ma le rassicurazioni a riguardo sono immediatamente arrivate. Salvo Romano, presidente della prima circoscrizione, contattato dai genitori ci tiene immediatamente a tranquillizzarli: “Già durante i giorni – dichiara Romano a LiveSiciliaCatania – in cui i migranti si trovavano all’interno dell’istituto, avvenivano regolarmente tutte le operazioni di pulizia, grazie agli operatori della Multiservizi e del Comune. Mi sono attivato sin da subito – aggiunge – e ho personalmente scritto all’ufficio ecologia, i cui operatori sono già a lavoro. Quindi, non c’è motivo per cui stare in pensiero, i locali saranno riconsegnati in condizioni igienico-sanitarie ottimali, e le mamme a settembre potranno portare i loro bambini a scuola, in totale serenità. Con la nuova amministrazione – conclude – non ci saranno di questi problemi”.

 


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php