Live Sicilia

Dal 22 al 25 agosto

Musica al Castello Ursino
Teatro a Palazzo Platamone


Articolo letto 1.158 volte
VOTA
0/5
0 voti

castello ursino, Catania, musica, palazzo platamone, Zapping
CATANIA - Musica classica, percorsi culturali e commedia napoletana tra gli eventi in calendario dal 22 al 25 agosto nei siti di Castello Ursino e Palazzo della Cultura. Domani giovedì 22 agosto alle 21 il maniero di piazza Federico di Svevia propone un nuovo appuntamento con la rassegna dell’Istituto musicale Vincenzo Bellini. In programma, il concerto per flauto, chitarra, viola e violoncello di Linda Vinciullo, Domenico Famà, Matteo Blundo e Chiara D’Aparo. La scaletta prevede musiche di Schubert e Rebay. Sabato 24 agosto è la volta del pianista Antonio Privitera, con un concerto su musiche di Liszt, Ravel, Prokofiev, Chopin. I due appuntamenti dell’Istituto Bellini sono a ingresso libero (i biglietti omaggio vanno ritirati dalle ore 20 al botteghino del Castello Ursino, sino a esaurimento posti).

Domenica 25 agosto si cambia registro: Palazzo della Cultura ospita, alle 21, l’Associazione Culturale “S. Antonio di Gravina di Catania” con lo spettacolo “Tradimento”, commedia napoletana in due atti scritta e diretta da Meghy Longo. Ambientata negli anni Cinquanta, la sceneggiata racconta storie di vita quotidiana fra tradimento e onestà, arricchite dello speciale incontro fra le culture napoletana e siciliana. In tema di visite guidate, Palazzo della Cultura offre, attraverso la Direzione Cultura e Turismo, un nuovo servizio attivo tutti i giorni su prenotazione. Si tratta del percorso guidato “Agata una ragazza romana nella sua città e nell’arte”, che si muove tra la presunta casa natale di Sant’Agata, le immagini della festa e dei monumenti archeologici e barocchi legati alla santa patrona, la sua agiografia, il contesto romano in cui è vissuta e la condizione della donna nell’antichità. Il percorso, che per gruppi composti da 25 persone ha il costo è di un euro a persona, include la visita del vano romano appartenente alla casa di Agata e dell’ex Monastero San Placido


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php