Live Sicilia

RIPOSTO SUMMER EVENTS

Al Palazzo Vigo
il Gran Galà Verdiano


Articolo letto 2.148 volte
VOTA
0/5
0 voti

giuseppe verdi, palazzo vigo, riposto, summer events, Zapping
RIPOSTO - Domani, martedì 20 agosto, alle 21 il settecentesco Palazzo Vigo di Torre Archirafi ospiterà il Gran Galà Verdiano, l’appuntamento clou della rassegna musicale “Classiche Emozioni”, inserita nel ricco programma di eventi estivi “Riposto Summer Events”, organizzato dal Comune di Riposto.

Saranno il pianista Gianfranco Pappalardo Fiumara, il soprano Luisa Pappalardo e il baritono Alessandro Maccari a rendere omaggio a Giuseppe Verdi, Richard Wagner (200 anni dalla loro nascita) e Pietro Mascagni (150 anni dalla nascita), i tre grandi compositori celebrati quest’anno in tutto il mondo.

Diplomatosi al Conservatorio di Milano con il massimo dei voti e la lode, Gianfranco Pappalardo Fiumara ha studiato con i pianisti Vincenzo Balzani e Bruno Canino. Nel corso della sua carriera concertistica si è aggiudicato numerosi premi internazionali, tra cui l' Ibla Grand Prize Ragusa - New York e il Concorso di Pisa.

Nonostante la giovane età, si è già esibito in più di mille concerti tra Asia, America ed Europa e nei più prestigiosi palcoscenici come la Carnegie Hall di New York e il Teatro alla Scala di Milano. Ha raggiunto il grande pubblico grazie alle numerose apparizioni sulla Rai, dove ricopre il ruolo di consulente per le discipline musicali. Attualmente è assessore al Turismo e allo Spettacolo del Comune di Riposto.

Il soprano Luisa Pappalardo si è diplomata con il massimo dei voti in Canto al Conservatorio di Musica di Messina e successivamente in Pianoforte e in Canto (ramo didattico) nei Conservatori di Reggio Calabria e Mantova. Ha condotto studi di perfezionamento con importanti maestri, tra cui Franco Corelli, e ha vinto numerosi concorsi lirici e pianistici, tra cui il Concorso Internazionale “Corale Verdi” al Teatro Regio di Parma. Oltre a svolgere attività concertistica in Italia e all’estero, Luisa Pappalardo è docente di Canto al Conservatorio di Musica “A. Corelli” di Messina.

Il baritono Alessandro Maccari ha iniziato gli studi musicali al Conservatorio “G.Verdi” di Milano. Si è perfezionato vocalmente con il Maestro Franco Corelli e con il Maestro italo argentino Louis Baragiola, con il quale ha preparato il suo repertorio operistico.

Ha al suo attivo un’intensa attività concertistica in Italia ed all’estero, riscuotendo unanimi consensi di pubblico e di critica soprattutto nei ruoli verdiani.

“E’ un Gran Galà dedicato alle celebrazioni di quest’anno – spiega Andrea Raiti, direttore artistico della rassegna musicale “Classiche Emozioni” – E in questo insolito programma che proponiamo giorno 20 agosto saranno omaggiati tutti e tre gli artisti, Giuseppe Verdi, Richard Wagner e Pietro Mascagni”.

Questo il programma completo della serata: “Wiegenlied” di F. Schubert; “Il Balen del suo sorriso” da Il Trovatore di G. Verdi; “Non t’accostare all’urna” di G. Verdi; “Il brindisi” di G. Verdi; “Der nussbaum” di R. Schumann; “Aufenthal” di F. Schubert; “Smanie implacabili” da Così fan tutte di W. A. Mozart; “Eri tu che macchiavi quell’anima” da Un ballo in maschera di G. Verdi; “Perduta ho la pace” di G. Verdi; “Standchen” di F. Schubert; “Träume” di R. Wagner e “Auf flügeln des gesanges” di F. Mendelssohn-Bartholdy.

Il Maestro Gianfranco Pappalardo Fiumara, inoltre, suonerà al pianoforte l’intermezzo tratto da “L’amico Fritz” di Pietro Mascagni.

 


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php