Live Sicilia

nera e dintorni

Minaccia il padre con un coltello
Carabinieri arrestano incensurato


Articolo letto 1.294 volte
VOTA
0/5
0 voti

, Cronaca, Le firme
CATANIA - Minacciava continuamente il padre con un coltello, ma è finito in manette. I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Gravina hanno infatti arrestato in flagranza Z.S., 50enne incensurato di Mascalucia, per minaccia aggravata e resistenza a Pubblico Ufficiale. I militari sono intervenuti in seguito alla denuncia del padre dell'uomo che ha chiamato il 112. Giunti nell'appartamento dell’anziano genitore, i militari hanno affrontato il 50enne che brandiva il coltello per evitare l’arresto e, dopo una breve colluttazione, lo hanno disarmato e arrestato trasferendolo nel carcere di Piazza Lanza.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php