Live Sicilia

Malmenava i genitori per denaro
I carabinieri arrestano 33enne


Articolo letto 1.281 volte
VOTA
0/5
0 voti

33enne che malmenava, arrestano, carabinieri, moglie, Le firme
CATANIA - I Carabinieri del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale di Catania hanno arrestato in flagranza il pregiudicato catanese T.G., 33enne, per estorsione aggravata e lesioni personali.

I due anziani genitori hanno trovato il coraggio di chiamare il 112 e rivolgersi ai Carabinieri, ormai provati dai continui maltrattamenti patiti per mano del loro stesso figlio, che pur di ottenere del denaro li aggrediva con violenza.

I militari accorsi nell’abitazione hanno prestato i primi soccorsi chiedendo anche l’ausilio del 118 vista la precaria condizione psicofisica delle vittime.

I coniugi dopo avere ricevuto le prime cure e rifiutato il ricovero in ospedale hanno raccontato delle umiliazioni fisiche e morali subite dal figlio, il quale è stato poco dopo rintracciato e arrestato di concerto con la competente Autorità giudiziaria che ne ha disposto l’internamento nel carcere di Piazza Lanza.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php