Live Sicilia

Oggi sarà doppia seduta

Catania, ritorno a
Torre del Grifo


Articolo letto 1.354 volte
VOTA
0/5
0 voti

bergessio, calcio catania, Catania, maran, torre del grifo, Sport
CATANIA. Archiviata la parentesi “settentrionale”, il Catania di mister Maran torna al lavoro nella cornice ideale di Torre del Grifo. Le indicazioni emerse dalle sfide contro Novara e Varese, alla fine, sono da considerarsi positive: da rivedere, probabilmente, qualcosa tra la linea mediana ed il reparto arretrato con la difesa rossoazzurra che in 180 minuti ha incassato ben cinque reti. Un pò troppe a dire la verità. Ma in questa fase di rodaggio ci può pure stare. Del resto, il tecnico etneo sta lavorando al meglio per riorganizzare una rosa che, è vero, non è stata stravolta ma che certamente si ritrova a fare i conti con l’assenza due perni attorno ai quali, la scorsa stagione, ruotava il gioco della squadra: alludiamo a “Papu” Gomez e Ciccio Lodi.

Va detto che nelle ultime ore si sono scatenate una ridda di voci su Gonzalo Bergessio. C’è chi lo vorrebbe alla Lazio (soldi più Kovac); chi lo dà al Napoli. La realtà delle cose dice che, almeno al momento, si tratta di chiacchiere da bar. Quella che si è concretizzata, invece, è la rescissione del contratto tra il sodalizio rossoazzurro e Cristian Ezequiel Llama che sta per firmare per i messicani dell’Atletico Rafaela.

Infine, domani pomeriggio, venerdì, nella Sala Congressi del Centro Sportivo Torre del Grifo Village, si terrà la conferenza di presentazione di Federico Freire, Luciano Fabian Monzon e Panagiotis Tachtsidis. Sabato sera ad Olbia, amichevole contro il Cagliari.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php