Live Sicilia

L'APPELLO

52enne scomparso da due giorni
Ore di ansia per la famiglia


Articolo letto 5.796 volte
VOTA
5/5
3 voti

appello uomo scomparso, Catania, ettore de luca, giovanella urso, scomparso ettore de luca, Cronaca

Ettore De Luca



CATANIA -  Ha la voce rotta dal pianto Giovannella Urso. Nella sua casa si stanno vivendo ore di disperazione per la scomparsa del suo compagno Ettore De Luca. Speranza e terrore nell'animo della donna e dei quattro figli che aspettano da martedì che il telefono squilli per ricevere la notizia del ritrovamento del 52enne.

Ettore De Luca, che lavora nel ramo delle assicurazioni, è uscito da casa martedì mattina alle 8.55. "Ha fatto colazione, ha fatto la doccia e si è vestito - racconta a LiveSiciliaCatania Giovannella Urso - ed è uscito. Poi, intorno alle 10.45 ho ricevuto una chiamata urgente da un cliente e allora ho cercato di rintracciarlo ma il cellulare squillava a vuoto. Ho telefonato allora a mio figlio chiedendo se avesse visto il padre, da quel momento abbiamo iniziato a cercarlo attraverso colleghi e amici, fino a quando non abbiamo trovato la macchina parcheggiata nei pressi del Parco Falcone, con le chiavi appese e il cellulare in macchina".

A quel punto è scattata la ricerca di Ettore De Luca. Oltre alla denuncia ai carabinieri Giovanella e la sua famiglia hanno telefonato a tutti gli ospedali e hanno perlustrato la zona del parco Falcone, ma dell'uomo fino a questo momento nessuna traccia. "Lunedì sera - spiega la compagna - Ettore era stato male. Nel pomeriggio era rientrato a casa e mi aveva raccontato di aver avuto problemi di orientamento, la sera aveva accusato lo stesso malore, tanto che volevo accompagnarlo in ospedale ma poi abbiamo cenato e sembrava tutto a posto".

Giovanella si stringe attorno ai quattro figli cercando la forza di reagire. Ettore De Luca quando martedì è uscito da casa indossava una camicia bianca con le maniche rimboccate ai gomiti e pantaloni beige. Chiunque avesse qualche informazione può chiamare il 112 oppure telefonare al numero di cellulare 347 0095089.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php