Live Sicilia

Operazione della Polizia

Sequestrato mini-arsenale
a presunto affiliato mafioso


Articolo letto 4.609 volte
VOTA
1/5
1 voto

biancavilla, Catania, polizia, sequestro armi, toscano-mazzaglia, Cronaca
CATANIA. Un piccolo arsenale, composto da cinque pistole di vario calibro con il numero di matricola cancellato e munizioni, è stato sequestrato da agenti della squadra mobile di Catania a Vito Amoroso, di 46 anni, indicato come esponente della cosca Toscano-Mazzaglia di Biancavilla, che è stato arrestato. Le armi, assieme a documenti falsificati, sono state trovate nella sua abitazione nel capoluogo etneo. Sulle pistole saranno eseguiti accertamenti balistici.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php