Live Sicilia

La manifestazione

Paternò, solidarietà del M5S
al Pm Nino Di Matteo


Articolo letto 2.109 volte
VOTA
5/5
2 voti

lotta alla mafia, movimento 5 stelle, nino di Matteo, paternò, Cronaca, Politica
"Dovrete ucciderci tutti", recitava uno striscione della manifestazione

"Dovrete ucciderci tutti", recitava uno striscione della manifestazione



PATERNO'. Una manifestazione che è andata subito al cuore della questione: pochi fronzoli per spiegare che il pm palermitano Nino Di Matteo e tutte le persone che quotidianamente lottano in prima linea contro la mafia, non devono essere abbandonate al loro destino. L’iniziativa è stata promossa dall’attivissimo Movimento 5 Stelle di Paternò che in piazza della Regione ha dato vita ad una manifestazione che ha radunato decine e decine di persone accomunate da un sentire comune: quello di far sentire la propria vicinanza a uomini delle istituzioni come Di Matteo. "Siamo tutti Di Matteo, dovrete ucciderci tutti", campeggiava sullo striscione allestito dai manifestanti.

Il magistrato palermitano da sempre impegnato in prima linea nella lotta alla mafia ed in particolare nelle inchieste sulla trattativa Stato-Mafia negli scorsi mesi era stato in visita proprio a Paternò su invito del M5S: “Conosciamo Di Matteo e sappiamo il grande lavoro che ha condotto in questi anni - spiega Antonino Sapienza, portavoce comunale del Movimento -: oggi, tenevamo a fargli sentire la nostra vicinanza. Un proposito che allarghiamo anche a tutti coloro che si battono per sconfiggere la mafia”. All’appuntamento di questa mattina era presente anche Ornella Bertolotta portavoce al Senato del M5S.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php