Live Sicilia

L'ente regionale

Terme Acireale, apre un reparto
Raciti (Pd): "Passo avanti"


Articolo letto 1.618 volte
acireale, pd, raciti, Terme Acireale, terme siciliane, Politica
Terme di Acireale

“Ora però – dichiara il deputato nazionale del Pd Fausto Raciti – va accelerato il processo di riordino del comparto".

VOTA
1/5
1 voto

ACIREALE - Nella mattina di oggi, alle Terme di Acireale, riaprirà il reparto di fangobalneoterapia. Una notizia che fa il paio con la riapertura, avvenuta a fine maggio, dei settori di insufflazione ed inalazione. “E' un ulteriore, sensibile passo in avanti verso il definitivo rilancio dello stabilimento”, commenta Fausto Raciti, deputato nazionale del Pd, membro della segreteria nazionale del partito e segretario nazionale dei Giovani Democratici. “Ora però – prosegue Raciti – va accelerato il processo di riordino del comparto. La strategia del Pd di Acireale non cambia: attraverso la mediazione della deputazione regionale (in particolare degli onorevoli Concetta Raia ed Anthony Barbagallo), abbiamo chiesto al Governo Regionale ed al commissario Luigi Bosco di evitare la svendita dei beni immobili collegati alle Terme (e dunque di risolvere nel miglior modo possibile la grana del contenzioso), di discutere ed approvare una legge organica sul termalismo siciliano, di considerare il termalismo sanitario come un asset nodale per il turismo nell'Isola, e di avviare infine le procedure per riportare le Terme al centro di un processo di sviluppo che interessi il territorio acese”.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php


Segnala il commento