Live Sicilia

L'ANNUNCIO

Il Circolo Socialisti Etnei
aderisce al PD


Articolo letto 1.453 volte
VOTA
0/5
0 voti

Catania, circolo socialisti etnei, pd, Politica
CATANIA - Il Circolo Socialisti Etnei si appresta ad aderire al Partito Democratico. “In vista del Congresso del Partito Democratico, sembra prevalere nel gruppo dirigente del partito l'idea di consultazioni aperte – afferma il portavoce del Circolo Socialisti Etnei, Fabio Di Stefano – questo è un segnale che incoraggia socialisti vecchi e nuovi ad avvicinarsi al Partito Democratico”. “In particolare – continua Di Stefano – noi Socialisti Etnei ci avviciniamo al Partito Democratico con la speranza che il processo di rinnovamento del partito possa trovare concretezza puntando su uomini giovani che ben rappresentano la nuova generazione del PD, come il sottosegretario alla Giustizia Giuseppe Berretta. Un catanese che mentre lavora nella compagine di Governo non rinuncia a tenere sempre ben presente il suo legame con il territorio di appartenenza anche attraverso l’azione di un gruppo di giovani militanti impegnati attivamente a Catania e provincia”.

Il Circolo Socialisti Etnei annuncia che a settembre organizzerà un’iniziativa a sostegno del cambiamento e del rafforzamento dell’area riformista nel Pd catanese. “Il nostro percorso di avvicinamento al Pd nasce dalla volontà di andare incontro ai cittadini per rappresentarne le reali esigenze e per ampliare e rendere forte e stabile il consenso per il Partito – sottolinea il portavoce del Socialisti Etnei – L’iniziativa di settembre sarà la premessa per chiedere che venga riconosciuta alla Sicilia e a Catania quella dignità politica negata sino ad oggi”. “L’apertura a livello nazionale e locale del partito – conclude Di Stefano – ci porta pensare che nel ‘nuovo’ Partito Democratico possa trovare legittima collocazione, e non semplice ospitalità, l'area socialista democratica e riformista da cui, peraltro, proviene anche l’attuale segretario nazionale del partito, Guglielmo Epifani”.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php