Live Sicilia

infrastrutture

Fognatura, Parisi: "Utopia"
D'Agata:"Presto il bando"


Articolo letto 1.464 volte
VOTA
5/5
1 voto

Catania, rete fognaria, san giorgio, Politica
CATANIA - Manca la rete fognaria ma il Comune non risponde. E' duro lo sfogo di Giuseppe Parisi, fondatore del Comitato San Giorgio, in relazione alla situazione delle fognature nel popolare quartiere periferico di Catania. "Ci risiamo - scrive. Dopo cinque anni di proteste, articoli sui giornali, manifestazioni e riunioni, con i vari enti istituzionali, ci risiamo. Tutto tace, mi sembra di essere tornato indietro di cinque anni in un solo secondo. Della rete fognaria di San Giorgio non si sa più nulla e di tutte le persone che dovevano occuparsene, neanche l'ombra. Il neo sindaco e stato informato in campagna elettorale e la risposta, neanche a dirsi: ci penso io. L'assessore D'Agata, invitato ad una manifestazione a San Giorgio è stato informato, ed era a conoscenza anche da consigliere. La risposta è stata sempre quella: ci penso io.

Ma contattarlo telefonicamente è un'utopia. Ho scritto alla segreteria del sindaco e la risposta non è ancora arrivata. La vecchia amministrazione, nel bene ho nel male, era disposta ad incontrare tutti. Il progetto risulta inanziato e approvato. Vorremmo sapere se continua l'iter burocratico o per qualche motivo si è bloccato. Intanto i residenti di San Giorgio sono costretti a pagare il Comune per l'espurgo, che fa attendere dai dieci a undici giorni con conseguente versamento di liquami nelle strade. Siamo nel terzo mondo!!!!!ma abbiamo Catania pulita!!!".

Le cose, però, starebbero in modo diverso, secondo l'assessore D'Agata che spiega a LiveSiciliaCatania di non essere stato contattato da Parisi. Il rappresentante dell'amministrazione ha inoltre parlato di una conferenza di servizio di qualche mese fa, proprio sulla questione della rete fognaria. "Quanto prima verrà convocata una nuova una conferenza di servizi - afferma D'Agata -  in prosecuzione di quella di qualche mese fa, saltata perché mancava lo studio geologico. Non appena completato lo studio - aggiunge - si terrà una  nuova conferenza dopo la quale verrà bandita la gara per la realizzazuione della rete".

 

 

 


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php