Live Sicilia

Notte di paura

Calci e pugni per rubargli l'auto
In manette padre e figlio


Articolo letto 4.208 volte
VOTA
1/5
2 voti

Catania, polizia, rapina, Cronaca, Le firme

Antonino Campagna

Giuseppe Campagna



CATANIA - La polizia ha arrestato in flagranza Giuseppe Campagna, 54 anni,  e il figlio Antonio Campagna , 29 anni, per rapina in concorso. La notte scorsa. intorno all'una, uan volante è stata inviata in via Ammiraglio Caracciolo per una rapina consumata ai danni di un giovane che era stato picchiato e rapinato della sua Smart Fourfour.

I due a bordo di una mercedes, avrebbero notato la vittima dentro l'auto parcheggiata in via Dell'Oro. Dopo averlo avvicinato, lo avrebbero fatto uscire e aggredito  con calci e pugni prima di portare via l’auto. Il padre guidava la smar e il figlio sulla Mercedes: la volanti è riuscita a intercettarli al Viale Mario Rapisardi, una volta fermati hanno detto agli agenti di aver parcheggiato la smart in Via Sabato Martelli Castaldi, dove è stata ritrovata e restituira.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php