Live Sicilia

bronte

Bimba trovata nel dirupo
Ancora mistero sulle cause


Articolo letto 1.504 volte
VOTA
2.3/5
3 voti

bambina caduta nel dirupo, bronte, elisoccorso, ospedale cannizzaro, Cronaca
BRONTE - Sono ancora poco chiare le circostanze che hanno portato una bambina di 10 anni ad essere trasferita d'urgenza dall'ospedale di Bronte al Cannizzaro di Catania. Il fatto è accaduto lunedì sera quando, a Santa Domenica Vittoria, un coetaneo ha trovato la bimba riversa per terra e ha lanciato l'allarme. Secondo le prime ricostruzioni, sembra che la piccola sia caduta con la bici in un dirupo e, una volta ritrovata, è stata subito portata all'ospedale di Bronte dove, dopo alcuni esami e una Tac, i medici hanno riscontrato una frattura al cranio. A quel punto è stato necessario l'immediato trasferimento in un ospedale più attrezzato, così i medici hanno concordato il tutto con l'ospedale Cannizzaro di Catania.

Purtroppo, l'unico rianimatore disponibile era impegnato in un'altra urgenza in sala operatori per cui è stato necessario l'intervento di un altro medico si è offerto per accompagnarla al Cannizzaro su un 'ambulanza, dal momento che, con il calar della sera, era impossibile servirsi dell'elisoccorso per l'assenza, in zona, della pista di atterraggio attrezzata. (proprio Bronte ha già avuto finanziata una pista notturna, ma purtroppo, per i soliti problemi burocratici, i lavori sono ancora fermi).  La piccola è stata sottoposta ad intervento chirurgico questa mattina ed è ricoverata al Reparto di Chirurgia in prognosi riservata.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php