Live Sicilia

Beach Soccer

Il Memorial Fazio consegna
la B al Lido Azzurro


Articolo letto 1.495 volte
VOTA
0/5
0 voti

beach soccer, Catania, domusbet catania, lido azzurro, Sport
CATANIA. E’ stata una due giorni piena d’entusiasmo, ma il beach soccer ancora una volta conquista il pubblico di Catania. Tra sabato e domenica le formazioni del Lido Azzurro, dell’Atletico Villafranca, del 23 Beach e Licata hanno dato spettacolo. Torneo Melo Fazio che ha consegnato la qualificazione alla serie B di Beach soccer, che partirà in contemporanea con l’ultima tappa in quel di Pestum della Serie A Enel. Alla fine ha vinto la formazione del Lido Azzurro formata da giocatori di assoluta esperienza del panorama calcistico. Finale vinta ai rigori, dopo l’8-8 dei tempi regolamentari, contro la formazione del 23 Beach guidata dal capitano del Vittoria Massimo Nobile. Lido Azzurro che approda dunque nella cadetteria del Beach soccer con merito e con la prospettiva di crescere sempre di più. Dicevamo una due giorni spettacolare di valore con riconoscimenti personali: il Licata ha sfornato il miglior giocatore del Torneo Giuseppe Pira, un passato anche nella serie B di calcio a undici, il miglior portiere invece è stato Moreno del Lido Azzurro. Ottima impressione ha destato anche l’Atletico Villafranca che è riuscito a fondere le eccellenze del calcio a 5 con quelle della formazione di calcio. Il teatro della sfida è stata la splendida ed incantevole Domusbet Arena Beach stadium che al Lido Azzurro, dopo il successo della II tappa della serie A Enel, ha sfornato l’ennesimo evento nel segno della continuità di progetto. “Siamo molto felici - afferma Seby Tedeschi promotore dell’evento assieme a Mario Campanella – una due giorni che ha mostrato i progressi del beach soccer negli anni. Siamo riusciti a coinvolgere la passione di squadre alle prime armi ma che hanno mostrato al tempo stesso ottime individualità. Per noi questo primo Torneo Melo Fazio rappresenta solo il punto di partenza per permettere a tutti di conoscere ancora meglio questo sport, portando anche nuovi giocatori e validi a calcare la sabbia”

“Un ringraziamento particolare dobbiamo farlo al presidente Giuseppe Bosco della Domusbet Catania che ha consegnato al Torneo Melo Fazio le chiavi della sontuosa Arena e anche al presidente del comitato organizzatore Beach Santi Rando. Ripeto questo è solo l’inizio - chiosa Seby Tedeschi – il primo passo per scovare nuovi talenti, consegnare formazioni interessanti alla Serie B del beach soccer e scoprirre sempre di più questo affascinante e spettacolare sport come il beach soccer”


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php