Live Sicilia

MUSICA

Delirio alla Feltrinelli
per Max Pezzali


Articolo letto 3.117 volte
Catania, feltrinelli, max pezzali, musica, Zapping
Max Pezzali circondato dai fan

Il cantautore italiano, infatti, in queste settimane è in giro per la promozione del nuovo album "Max 20".

VOTA
3.9/5
7 voti

Pezzali alla Feltrinelli



CATANIA - "Un'affluenza così non si era mai vista" e se a dirlo è proprio una responsabile della libreria Feltrinelli di Catania allora c'è da crederci. Registrato il pienone di presenza, dentro e fuori, il locale della libreria, inftti, per Max Pezzali, sul posto anche una pattuglia della polizia per mantenere sotto controllo la situazione.

Così tanta la calca che è stato necessario abbassare le saracinesche e non permetterne più a nessuno l'ingresso. "Sono contento e onorato di così tanto affetto - esordisce il cantante sulla cresta dell'onda musicale dal 1989 - non posso che ringraziarvi".

"Max 20", non è altro che la raccolta dei brani storici di Pezzali, alcuni risalenti anche al periodo 883, questa volta però le canzoni sono duettate con altri grandi nomi della musica italiana da Antonello Venditti ad Eros Ramazzotti, da Giuliano Sangiorgi a Cesare Cremonini.

Soltanto il tempo di un firmacopie e qualche foto; se ieri era toccato a Palermo e prima ancora a Nola e Bari domani Max Pezzali dovrà essere a Parma e tra qualche ore lascerà già l'isola. "La Sicilia mi sorprende sempre - continua il cantante - quella del cantautore è una professione abbastanza precaria, ma ho ancora le forze. C'è stata di recente una errata fuga di notizia: se doveste sentire di un mio ritiro dal palco sappiate che non è vero!"

 


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php


Segnala il commento