Live Sicilia

SQUADRA MOBILE

Assalto a carico di sigarette
Arrestato solo uno dei ladri


Articolo letto 5.181 volte
VOTA
5/5
3 voti

arturo salici, Catania, sigarette, Squadra Mobile, tabacchi, Cronaca

Arturo Salici



CATANIA - Le "bionde" sembrano le nuove prede dei ladri catanesi. A Catania ieri i Condor della Polizia di Catania hanno sventato una rapina alla tabaccheria di via Sabato Martelli Castaldi. La segnalazione che arriva agli agenti è chiara: "Stanno caricando in un furgone diverse scatole". Arrivati sul posto i poliziotti si sono appostati nei pressi di Via Susanna e hanno notato un furgone bianco, con il portellone aperto, la cui targa era occultata da un nastro adesivo bianco. A quel punto gli agenti sono intervenuti ed hanno arrestato l'autista, identificato in Arturo Carmelo Salici, 46 anni, mentre i complici riuscivano a fuggire.

Poco distante era parcheggiato il furgone carico di colli contenenti sigarette che dovevano essere consegnate alla rivendita di tabacchi, che è stato preso d'assalto da due malviventi che hanno bloccato gli addetti alla consegna e hanno disarmato il vigilantes. I tre sono stati costretti a entrare dentro a un bar, ma il pronto intervento degli agenti della squadra è riuscita ad evitare che la merce fosse rubata.

I ladri sono riusciti a fuggire portando con sè la pistola della guardia giurata,  l'intero carico di sigarette del valore di 60 mila euro, invece, è stato recuperato e consegnato alla ditta.

Salici è stato arrestato per il reato di rapina aggravata e sequestro di persona ed è detenuto nella casa circondariale di piazza Lanza a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Le indagini proseguono per individuare gli altri complici.

 


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php