Live Sicilia

A PALAZZO DEGLI ELEFANTI

Tribunale all'Ascoli Tomaselli?
Bianco incontra Cancellieri


Articolo letto 1.572 volte
ascoli tomaselli, Catania, enzo bianco, ministro annamaria cancellieri, palazzo delle poste, tribunale, Cronaca

Nel corso della visita del Ministro della Giustizia al Comune si è discusso del nuovo palazzo di Giustizia e la possibilità di decentrare la struttura carceraria.

VOTA
1/5
1 voto

CATANIA - Il ministro della Giustizia Anna Maria Cancellieri è stata ricevuta dal sindaco Enzo Bianco nel Palazzo degli elefanti. Nel corso del cordiale incontro sono stati affrontate diverse questioni. “Stiamo valutando insieme al sindaco - ha detto la Cancellieri - la possibilità di spostamento per il Palazzo di Giustizia con una soluzione che consenta di riunire in un solo plesso diversi uffici giudiziari”. Il plesso potrebbe essere la struttura del complesso ospedaliero Ascoli Tomaselli.

“La scelta del sito - ha detto Bianco – deve essere il più possibile unitaria. I responsabili degli uffici giudiziari hanno presentato la richiesta al presidente della Regione Crocetta che si è detto disponibile. Ora si dovranno anche sentire gli avvocati”. La scelta dell’ex complesso ospedaliero sarebbe ottimale dal punto di vista urbanistico perché la struttura è baricentrica rispetto alla città metropolitana. Il Sindaco ha sottolineato inoltre come sia necessario valutare insieme con il Ministro la destinazione da dare all’edificio dell’ex Posta di Viale Africa, acquistato dal Comune con fondi vincolati per uffici giudiziari. Attualmente, tra l’altro, la situazione dell’edificio è preoccupante anche dal punto di vista della sicurezza.

Altra questione sul tappeto, la situazione delle carceri, e in particolare la possibilità di spostare la Casa circondariale di Piazza Lanza, collocata nel centro della città con i problemi di traffico e sicurezza che questo comporta. La realizzazione di nuovi spazi destinati alla detenzione è stata ipotizzata a Bicocca, o ampliando la struttura o in terreni adiacenti. Bisognerà poi valutare quale nuova destinazione dare alla zona di piazza Lanza.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php


Segnala il commento