La Squadra Mobile di Catania ha sequestrato un centro massaggi dove in realtà era stata adibita una vera casa d'appuntamenti per sesso a pagamento. Le due proprietarie sono state arrestate con l'accusa di favoreggiamento alla prostituzione.