Live Sicilia

verso il voto

Cancelleri: "Grillo in Sicilia
dall'uno al sette giugno"

beppe grillo, Catania, elezioni amministrative 2013, Lidia Adorno, movimento 5 stelle, Politica

Secondo Giancarlo Cancelleri, capogruppo all'Ars del M5s, Grillo sarà in Sicilia durante l'ultima settimana prima del voto. "Farà tappa -dice Cancelleri a Livesicilia- in tutte le grandi città che vanno al voto e in alcuni centri minori". Ma sul blog di Beppe Grillo, l'ultimo appuntamento in agenda è quello del 24 maggio.


Il blog di Beppe Grillo



CATANIA – "Beppe Grillo sarà in Sicilia dall'uno al sette giugno e farà tappa in tutte le principali città al voto: Catania, Messina, Ragusa e Siracusa in testa". Lo dice a Livesicilia Giancarlo Cancelleri, capogruppo del M5s all'Ars, già candidato presidente della Regione. 

Dai piani alti del movimento dei grillini arriva la risposta all'incertezza sulla visita di Beppe Grillo a Catania per “investire” ufficialmente la candidata sindaco Lidia Adorno.

Sino a poche ore addietro le voci sull’eventuale comizio del Grillo nazionale in città erano contrastanti. “Verrà sicuramente”, aveva dichiarato a LIvesiciliaCatania la stessa candidata; “Dovrebbe venire almeno a Catania, perché è una città importante”, affermano ancora molti attivisti, più speranzosi che certi contattati durante tutta la giornata mentre sul blog ufficiale appariva, e appare ancora adesso,
un post scritto direttamente dal leader M5S, che contiene il calendario del tour pre-amministrative con la brusca interruzione del 24 maggio, il giorno prima del voto che ha coinvolto quasi tutta Italia ma non la Sicilia, dove si voterà il 9 e il 10 giugno.

Quello che sembra certo, stando almeno ai numeri registrati durante il comizio del Movimento 5 Stelle di sabato scorso in piazza Manganelli, iniziato con oltre un’ora e mezza di ritardo, è che la “benedizione” di Beppe Grillo non farebbe male al Movimento catanese, che non riesce a riempire nemmeno una piccola area come quella di piazza Manganelli, nonostante ad affiancare la candidata Lidia Adorno sia intervenuto il “big” regionale Giancarlo Cancellieri. Una riflessione che sembra stiano portando avanti gli stessi esponenti del M5S. Sul meetup di Catania, ad esempio, Serafina Sgroi parla di “Scarsa partecipazione, anche per volontà dei candidati che, non hanno avuto l'accortezza ogni uno di loro di portare in piazza almeno 3 sostenitori”. Calcoli questi di cui non avrebbero certo bisogno se, dal palco, parlasse il Beppe nazionale.

 


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php


Segnala il commento