Live Sicilia

STAZIONE MARINA USA

Sigonella, cambio al vertice
Dennis è il nuovo comandante

VOTA
0/5
0 voti

Catania, marina usa, sigonella, usa, Cronaca

Un momento della cerimonia (Foto Us Navy)



CATANIA - Passaggio di consegne ai vertici militari della Stazione aeronavale della marina Usa di Sigonella, fra il comandante uscente, il capitano di vascello Scott Butler, e il parigrado subentrante Christopher J. Dennis. La cerimonia si è svolta nella palestra del complesso ricreativo 'Midtown, all'interno delle strutture logistiche della Naval air station (Nas) 1. Butler, che è stato alla guida della Nas dal giugno del 2010, andrà a Oberammergau, in Germania, per assumere l'incarico di comandante della scuola Nato al Comando supremo alleato in Europa. Sotto la guida di Butler la Naval Air Station é stata impegnata, tra l'altro, nelle operazioni "Odyssey Dawn" e "Unified Protector", che ne hanno evidenziato il ruolo di principale base logistica delle forze armate Usa. La Nas Sigonella fornisce supporto logistico al Comando delle forze militari statunitensi in Europa, al Comando Centrale delle Forze Armate americane, al Comando delle Forze Armate Usa per l'Africa, alla Nato ed alle unità della Quinta e Sesta Flotta della Marina Statunitense.

Cambio al vertice militare (Foto Us Navy)



"La base di Sigonella - ha detto il nuovo comandante, Christopher J. Dennis, parlando con i giornalisti al termine della cerimonia - è una struttura fantastica e il capitano di vascello uscente è stato un grande leader. Sigonella continua ad essere una delle basi Nato della Marina Usa maggiormente strategiche nello scacchiere del Mediterraneo e negli ultimi due hanno ha dimostrato di essere una delle basi più importanti per le operazioni che vi sono state".

(LE FOTO SONO STATE FORNITE DALLA STAZIONE MARINA USA DI SIGONELLA)


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php