Live Sicilia

Condannato per omidicio raciti

Spaccio di sostanze stupefacenti
Nuovo processo per Speziale


Articolo letto 1.948 volte
VOTA
5/5
1 voto

antonino speziale, Catania, filippo raciti, spaccio, Cronaca
CATANIA - Sarà processato per spaccio di sostanze stupefacenti Antonino Speziale, l'ultra del Catania che sta scontando in carcere la condanna definitiva a 8 anni per l'omicidio preterintenzionale dell'ispettore di polizia Filippo Raciti, avvenuto il 2 febbraio del 2007 allo stadio Massimino durante il derby di calcio con il Palermo. Lo ha deciso il Gip Laura Benanti che, accogliendo la richiesta della Procura, lo ha rinviato a giudizio. Secondo l'accusa, mentre era ancora libero, Speziale avrebbe ceduto della marijuana a un conoscente. Tesi contestata dalla difesa del giovane, rappresentata dagli avvocati Giuseppe Lipera e Grazia Coco. La prima udienza del processo si terrà il 15 ottobre davanti al Tribunale in composizione monocratica.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php