Live Sicilia

Il botta e risposta

Forzese risponde a Leanza
"Io non pietisco poltrone"


Articolo letto 1.802 volte

Catania, elezioni amministrative 2013, Eventi, lino leanza, marco forzese, Politica
CATANIA - Non si fa attendere la replica di Marco Forzese alle parole di Lino Leanza. Il presidente della commissione affari istituzionali all'Ars si dice perplesso per quanto dichiarato dall'ex esponente autonomista proprio a LivesiciliaCatania sui "numeri" differenti delle anime che popolano la coalizione di centrosinistra. "Purtroppo ci sono politici che non hanno compreso che il mondo è cambiato - afferma Forzese. Mentre la crisi attanaglia le famiglie dei siciliani e le istituzioni perdono sempre più credibilità, Leanza cerca di mostrare i muscoli vantandosi dei numeri che può determinare. A Leanza vorrei ricordare - aggiunge - che questo modo di intendere la politica non mi appartiene. Io sto con la gente, con il mondo del volontariato, dei più deboli. Non sono mai stato con il mondo del precariato o del clientelismo becero. Io non ho le truppe cammellate. Non ho mai basato il mio impegno in politica per speculare sul bisogno della gente. Non ho chiesto niente a Bianco per il sostegno alle prossime elezioni e non sono andato a pietire qualcosa a “casa Catania”. Adesso chiederò una cosa a Bianco: prendere le distanze da Leanza. Catania deve volare alto e non può farlo fino a quando avrà delle zavorre a cui dover dar conto.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php