Live Sicilia

SCRITTE SUL WEB

D'Urso denuncia minacce:
"Non mi lascio intimidire"

VOTA
3/5
2 voti

Aggiusta Catania, Catania, comunali, tuccio d'urso, Politica
CATANIA - Minacce di morte, accompagnate da insulti a lui e alla sua famiglia, arrivate via Internet a Tuccio D'Urso, candidato sindaco e capolista di "Aggiusta Catania". Ne dà notizia lo stesso D'Urso, che si dice "abituato a simili intimidazioni", perché 'lottare per la legalita' è normale per un dirigente pubblico". Le scritte "Ti ammazziamo... Ti ammazziamo...", secondo il candidato, potrebbero essere collegate al suo impegno preso per l'apertura di una casa da gioco a Catania. "Se qualcuno pensa di potermi intimidire con simili azioni - osserva D'Urso- si sbaglia di grosso. Sono tornato a Catania per combattere fino in fondo una grande battaglia per la rinascita della nostra città, affossata da tante negatività, talune allocate nei Palazzi che contano". "Vado avanti con il mio progetto per Catania e per i catanesi - annuncia D'Urso- certo che alle minacce e alle intimidazioni si risponde con il lavoro quotidiano e i progetti concreti per fare di Catania finalmente una grande città d'Europa". (FONTE ANSA)


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php